Sacro & Profano 11

per i tuoi momenti speciali

LocationChiamaci

Perché scegliere Sacro e Profano 11

CREATIVITÀ

Il ristorante Sacro e Profano 11 sorge nel centro di Roma, nelle vicinanze di Fontana di Trevi. La cucina è diretta dallo chef Roberto Scarnecchia che propone piatti innovativi, che però prendono spunto dalla tradizione mediterranea e da quella romana. Da non perdere assolutamente i deliziosi dessert fatti in casa.

Location

La storia,
i Frati Maroniti

dalla chiesa al ristorante

La chiesa è citata in un documento del 1199 come “San Joannes De Ficoccia” e fu sottoposta alla parrocchia di San Marcello. Il nome “Ficoccia” deriva da quello della nobile famiglia romana dei “Ficoccia” un cui membro Abate, era titolare della chiesa stessa, anche la via ove sorgeva la chiesa assunse l’appellativo di “Ficoccia”. Da una descrizione del 1600 risulta che la chiesa era a navata unica e non molto estesa: la sua struttura è ancora chiaramente leggibile nell’edificio al numero 29. Nel 1584, presso di esso, fu fondato da Papa Gregorio XIII, il collegio dei Maroniti, per la formazione del clero destinato a svolgere attività missionaria in oriente. I Maroniti costituivano la comunità cristiana più importante del Libano, e la roccaforte, in oriente , del cattolicesimo contro, i mussulmani ottomani. Essa fu fondata alla fine IV secolo da San Marone. Il collegio disponeva, in origine di due grandi ambienti in una casa adiacente, sulla sinistra della facciata della chiesa (NN23-23A ),la quale fu quindi trasformata in cappella del collegio ed entrambi ristrutturati nel 1700. Il collegio fu soppresso nel 1808 e fra il 1878 ed il 1930 divenne sede del pontificio collegio polacco. Recentemente, prima dell’attuale destinazione, il luogo di culto fu trasformato prima in garage e poi in caffè notturno. Nel sottosuolo del complesso, negli anni ’70 è stata risistemata un’estesa area archeologica, con ambienti di una ricca domus del III-IV secolo, Tabernae e resti di due strade selciate. Dal 1998 essa è sede del ristorante “Sacro e Profano” .

Menu 2019

Menu dei Frati Maroniti

Chef

Roberto Scarnecchia

i Grandi Classici

  • Tartarina di polpo e patate
    con olive taggiasche e rughetta
  • Mezzemaniche Benedetto Cavalieri
    Carbonara, Cacio e pepe, Gricia, Amatriciana
  • Ravioli ripieni crema di datterini
    con scaglie di parmigiano e basilico
  • Trancio di salmone alla griglia
    con zucchine alla scapece e crema di patate porro e zafferano
  • Tagliatelle funghi porcini
    con crema di scalogno e verdure di stagione
  • Tonnarelli gamberi e zucchine
    con olio tartufato
  • Tronchetto di tonno scottato su arancio tarocco
    con cipolla rossa di tropea in agrodolce e finocchi grill
  • Pescato del giorno al forno in carta fata
    con olive taggiasche pachino e patate rotì e pinoli

le ottime Pizze

il forno a legna è il segreto per una pizza squisita

E tanto altro…

Vieni a trovarci

Ad un passo dal centro di Roma

Scrivici per Informazioni, prenotazioni e…